Mario Bresciano Presidente Onorario dell’Osservatorio

Mario Bresciano Presidente Onorario dell’Osservatorio
L'intervista a ....
Mario Bresciano Presidente Onorario dell’Osservatorio

Dott. Bresciano, come Presidente dell’Osservatorio, come valuta complessivamente la situazione attuale in materia di conciliazione, con particolare riferimento al Tribunale di Roma, di cui Lei stesso è stato già il Presidente?

 

“Se esaminiamo il numero di procedimenti civili iscritti presso la Corte di Appello di Roma, riscontriamo che a partire dal 2013 vi è stata una costante diminuzione, specialmente in materia di controversie di lavoro, previdenza e assistenza mentre vi è stata solo un’oscillazione in materia di affari civili contenziosi. Anche se non è facile calcolare statisticamente in modo pienamente attendibile quale sia l’incidenza delle conciliazioni sulla diminuzione delle iscrizioni per singole materie e tribunali, possiamo però affermare che il ricorso a procedure conciliative ha certamente contribuito ad una riduzione delle iscrizioni. Se poi esaminiamo i dati del Tribunale di Roma, ad esempio nell’anno 2016, riscontriamo che la percentuale di definizione di procedimenti civili nel ruolo contenzioso con modalità diverse dalla sentenza è del 46%. Sicché, è logico attendersi un’evoluzione positiva del ricorso a procedure alternative e conciliative, come tutti auspicano”.

Intervista Mario Bresciano

 

 

Precedente